Privacy Policy

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 (di seguito, anche, il “GDPR”) viene resa la presente informativa.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO.

Il Titolare del trattamento dei dati è [inserire ragione sociale] con sede in [inserire sede legale] e-mail [inserire e-mail aziendale]. Il Data Protection Officer è raggiungibile al seguente indirizzo mail [inserire e-mail del DPO o delegato].

LUOGO DI TRATTAMENTO DEI DATI.

I trattamenti connessi hanno luogo all’interno della Comunità Europea e non sussiste alcuna attività di trasferimento o diffusione in Paesi extra UE. Nessun dato viene comunicato o diffuso, salvo con finalità di rilevazione statistica e in ogni caso in modo anonimo e/o aggregato.

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO DEI DATI.

I dati personali forniti attraverso l’utilizzo della piattaforma SignalAct sono utilizzati al solo fine di gestire la segnalazione Whistleblowing effettuata dal Segnalante.

DATI TRATTATI.

I dati personali trattati sono esclusivamente:

  • Nome, Cognome, Indirizzo e-mail del Segnalante (qualora lo stesso abbia optato per la modalità “confidenziale”);
  • Informazioni riportate nella segnalazione, resa in forma scritta o in forma orale, e negli eventuali documenti allegati alla stessa.

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

La base giuridica legittimante il trattamento dei dati personali coincide con la necessità di adempiere agli obblighi legali derivanti dalla normativa in materia di Whistleblowing (D. Lgs 24/2023 in tema di protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali).

TEMPI DI CONSERVAZIONE

I dati personali forniti con la segnalazione saranno conservati nel rispetto dei requisiti di riservatezza, per il tempo necessario per lo svolgimento delle attività di gestione delle segnalazioni ricevute e, in ogni caso, non oltre cinque anni a decorrere dalla data della comunicazione dell’esito finale della procedura di segnalazione.

CON CHI CONDIVIDIAMO I DATI RACCOLTI

Ai dati personali contenuti nella segnalazione possono avere accesso unicamente i soggetti incaricati dell’istruttoria delle segnalazioni Whistleblowing, in qualità di Gestore della segnalazione.

Qualora, per ragioni istruttorie, soggetti diversi dal Gestore debbano essere messi a conoscenza del contenuto della segnalazione e/o della documentazione alla stessa allegata, l’identità del Segnalante e qualsiasi altra informazione dalla quale può desumersi, direttamente o indirettamente, tale identità saranno rivelate a tali soggetti solo previo espresso consenso del Segnalante.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati sia con strumenti informatici che con strumenti manuali e per le finalità sopra indicate.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti e accessi non autorizzati.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

I diritti di cui agli articoli da 15 a 22 del Regolamento (UE) 2016/679 possono essere esercitati. L’interessato ha inoltre diritto di presentare un reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati dello Stato membro in cui risiede, lavora o si è verificata la presunta violazione.

Nei limiti di quanto previsto dall’articolo 2-undecies del decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196A Lei ha il diritto di esercitare i diritti previsti dall’art. 7, 8, 9 e 10 del Codice Privacy e dagli artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21 e 22 del GDPR e, in particolare, di chiederci:

  • l’accesso ai Suoi dati personali,
  • la copia dei dati personali che Lei ci ha fornito (c.d. portabilità),
  • la rettifica dei dati in nostro possesso,
  • la cancellazione di qualsiasi dato per il quale non abbiamo più alcun presupposto giuridico per il trattamento,
  • l’opposizione al trattamento ove previsto dalla normativa applicabile
  • la revoca del Suo consenso, nel caso in cui il trattamento sia fondato sul consenso;
  • la limitazione del modo in cui trattiamo i Suoi dati personali, nei limiti previsti dalla normativa a tutela dei dati personali.

L’esercizio di tali diritti soggiace ad alcune eccezioni finalizzate alla salvaguardia dell’interesse pubblico (ad esempio la prevenzione o l’identificazione di crimini) e di nostri interessi (ad esempio il mantenimento del segreto professionale). Nel caso in cui Lei esercitasse uno qualsiasi dei summenzionati diritti, sarà nostro onere verificare che Lei sia legittimato ad esercitarlo e Le daremo riscontro, di regola, entro un mese.

Nel caso di dubbi riguardanti il rispetto della politica per la tutela della privacy, la sua applicazione, l’accuratezza dei propri dati personali o l’utilizzo delle informazioni raccolte, potrà contattare il Titolare ai recapiti sopra indicati.

Se lo desidera, Lei potrà inoltrare i propri reclami o le proprie segnalazioni, ai sensi dell’art. 77 del GDPR, all’autorità responsabile della protezione dei dati, utilizzando gli estremi di contatto pertinenti:

Garante per la protezione dei dati personali – Piazza di Monte Citorio n. 121 – 00186 ROMA – Fax: (+39) 06.69677.3785 – Telefono: (+39) 06.696771 – E-mail: garante@gpdp.it – Posta certificata: protocollo@pec.gpdp.it .

Per una completa informazione riguardo al funzionamento del canale di segnalazione e alla tutela della riservatezza del Segnalante e delle persone coinvolte, si invita a prendere visione della Whistleblowing Policy adottata dalla società.

We would love to hear from you!

Please record your message.

Record, Listen, Send

Allow access to your microphone

Click "Allow" in the permission dialog. It usually appears under the address bar in the upper left side of the window. We respect your privacy.

Microphone access error

It seems your microphone is disabled in the browser settings. Please go to your browser settings and enable access to your microphone.

Speak now

00:00

Canvas not available.

Reset recording

Are you sure you want to start a new recording? Your current recording will be deleted.

Oops, something went wrong

Error occurred during uploading your audio. Please click the Retry button to try again.

Thank you

Send your recording